Fondo prima casa 2019: giovani coppie e under 35

La Regione ha stanziato 2 milioni di Euro complessivi per agevolare l’acquisto della prima abitazione alle famiglie e alle unioni civili.
I Comuni possono stabilire varie “riserve” per l’assegnazione dei buoni casa a determinate categorie sociali, con particolare riguardo alle giovani coppie. L’amministrazione Bacci ha pertanto definito i criteri, dando seguito al bando regionale.

Rientrano fra i beneficiari, a Jesi, le giovani coppie (di età non superiore a 35 anni ciascuno), vale a dire il nucleo familiare composto da almeno due persone coniugate o unite civilmente. Nonchè le persone conviventi in procinto di unirsi in matrimonio (condizione attestata dall’aver fatto già le relative pubblicazioni).